A Bogotà non è facile trovare una stanza in affitto se ti presenti come desplazado, tre milioni di sfollati, rifugiatisi nell'anonimato della grande città.
Uomini e donne che vivono in compagnia delle proprie valigie e si aggirano inerti per le strade della capitale colombiana esercitando la difficile arte del rebusque (riciclo).

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…