2009
HD video / 4’35”

Il progetto “Switch me off” si basa sul concetto di spegnere un fuoco senz’acqua, ossia spegnere una passione senza averne i mezzi.
Tramite lo studio delle regole di primo soccorso e della prevenzione antincendio ho trovato delle analogie sulle strategie per alleviare le dolorose dinamiche che ricorrono alla fine di un rapporto importante.

Sogno/risveglio/sogno
Essenziale non perdere la calma, presentarsi al corpo dei vigili del fuoco dicendo chiaramente dove serve il soccorso.
Mi trovo all’interno di un cortile di una caserma dei vigili del fuoco sul cerchio in cui atterra l'elicottero delle emergenze,
Da un’inquadratura dall’alto, che mi ritrae in figura intera dormiente su un prato verde,
si passa man mano allargando il campo, alla consapevolezza di essere di fronte ad un incendio che i vigili stanno cercando di spegnere.
Gli attori, vestiti con le vecchie divise da pompiere, come in una sorta di musical, compiono, uno alla volta, e poi in modo corale, delle azioni performative che prendono spunto dalle esercitazioni di primo soccorso consigliate dai vigili del fuoco in caso d’incendio.
Ho girato il video al tramonto, più specificatamente alla magic hour, e in notturna, per sottolineare il momento delicato e di trasformazione che una persona è costretta ad attuare in momenti simili.
Il titolo richiama l’idea di caso d’incendio (derivato da corto circuito) in cui non è possibile utilizzare l’acqua per lo spegnimento.
L’acqua è il mezzo più immediato ed economico per spegnere i grossi incendi.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…