A young aspirant director is going to have an important job interview.
None of his bad expectations can be compared to what he faces right from the start.
The story is an opportunity to tell, in an ironical and odd way, the cinema world and its people.
Every character stands for a stereotype of cinematic system, but it can be suitable for any other job.
The Italian title has a double meaning: aspirant can be not only the one who desires something, but also the one who hoovers other’s dreams and ambitions.

Un giovane aspirante regista è alle prese con un importante colloquio di lavoro, forse la sua grande occasione.
La situazione, fin da subito, risulterà ben peggiore di ogni sua possibile aspettativa.
La storia è un pretesto per raccontare, in modo ironico e bizzarro, il mondo del cinema e i personaggi che lo popolano.
Ogni carattere interpretato rappresenta uno stereotipo del settore cinematografico, ma può anche essere inserito in un contesto più ampio, in un qualunque ambito lavorativo.
Il titolo è volutamente fuorviante: aspirante non è colui che aspira a qualcosa, bensì colui - o colei - che “aspira” i sogni e le ambizioni altrui.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…