Sauris è sempre un posto particolare, un pò magico e sconosciuto ai più. Una valle, anzi meglio, una conca circondata da creste su ogni lato, con un unico accesso che passa in un angusto canyon. Una strada contorta e piena di gallerie scavate nella roccia viva.
Quando vi si entra non si può non pensare alle genti antiche, che scelsero di rifugiarsi qui e vi rimasero isolate per secoli (it.wikipedia.org/wiki/Sauris)...e non si può non pensare alle dificoltà che una vita così comportava.
Ma parliamo di volo; Sauris ci regala sempre voli incredibili, tanto che dispiace un pò non venirci più spesso... ma forse il bello è anche questo. Essendo isolata anche dai tipici percorsi di cross che si possono fare in regione, va a finire che la festa d'autunno è l'unica occasione per assaporare la sua aria. La consiglio a tutti. I due giorni che si passano qui, danno un senso di legame con la natura che difficilmente si trova in altri posti.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…