Kanban [*] propone una pillola viola, né blu (nessun cambiamento), né rossa (cambiamento radicale). Kanban è un sistema per gestire il cambiamento, per evolvere dal blu al rosso in modo graduale. Il talk parte dall’osservazione che obiettivi e ragioni del cambiamento vengono sempre prima di qualsiasi metodo. Spesso si cerca invece di imporre una metodologia, un framework, a prescindere dal contesto e dalla situazione in cui deve essere applicato.

Kanban inizia col visualizzare lo stato corrente e rappresentare cosa sta accadendo, evidenziando dove intervenire con cambiamenti graduali e non. Kanban deriva dal Lean e da questo eredita da una parte il rispetto le persone, il loro coinvolgimento e dall’altra l’applicabilità all’intera organizzazione. Si focalizza sulla produzione di valore, sulla ottimizzazione del flusso e sulla riduzione degli sprechi (esattamente in quest’ordine). Kanban è aperto e flessibile, rispetta i principi dell’Agile e limita il numero di regole imposte. Caratteristiche e responsabilità dei team e interazioni con il management sono uno degli aspetti che differenzia Kanban da altri approcci Agili.

Ma non è tutto oro ciò che luccica: il rischio principale è di sedersi e accontentarsi di un nuovo standard appena migliore di quello iniziale. Vedremo come evitare che questo accada. La presentazione include esempi reali di cambiamenti avviati partendo dalla visualizzazione dello stato corrente, casi in cui un approccio pillola rossa non sarebbe stato possibile.

[*] in questo talk con Kanban ci si riferisce al Kanban System for Software Development in base alla definizione di David J Anderson e alle sue successive (e ancora in corso) evoluzioni.

Riferimenti:
amazon.it/Kanban-David-J-Anderson/dp/0984521402/

agilemanagement.net/index.php/blog/Goals_for_using_Kanban/

netobjectives.com/blogs/kanban-in-a-nutshell

Sessione presentata da Gaetano Mazzanti.

Gaetano Mazzanti svolge attività di coaching e consulenza su tematiche organizzative, relazionali e di processo, legate in particolare all’introduzione di Metodologie Agili e Lean. Per oltre 20 anni è stato manager nell’Industria Meccanica e del Software, occupandosi di attività R&D e di gestione del business. Ha lavorato negli USA e in India dove ha diretto team e progetti software internazionali e guidato operazioni di startup e integrazione di siti offshore. È speaker attivo in conferenze nazionali e internazionali su tematiche Lean e Software.

Materiale e discussioni: joind.in/talk/view/4529

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…