Il lento risveglio di un'isola. Il dormiveglia di una ragazza, la luce che genera visioni, Gli interminabili momenti fra il sogno e la veglia, e, fuori, frammenti di mondo confusi a ricordi.
Il doloroso spleen poetico e palloso di Rota Masada con musiche di Okapi.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…