Il geofisico John R. Baumgardner afferma: "Di fronte a probabilità così sorprendentemente sfavorevoli, come può uno scienziato che abbia un minimo di onestà appellarsi alle interazioni fortuite per spiegare la complessità che osserviamo nei sistemi viventi? Fare questo, coscienti di questi numeri, a parer mio rappresenta una grave violazione dell'integrità scientifica".
( I sei giorni della creazione, a cura di John F. Ashton, trad. di R. Terrone, Armenia, Milano, 2001, p. 219.)
Infatti ci sono diversi scienziati autorevoli secondo cui l'evidenza dei fatti addita l'esistenza di un Progettista o Creatore.
------------------------------------------------
Alla luce delle prove esistenti è assolutamente ragionevole, addirittura scientifico, credere che siamo il risultato di un progetto intelligente. In ultima analisi è l'evoluzione, non la creazione, a richiedere una grossa dose di fede cieca e a pretendere che si creda nei miracoli senza nessuno che li faccia.
----------------------------------------­-------
Dopo aver esaminato gli altri video di questo canale senza dubbio sarai convinto che le prove depongono a favore della creazione. E una volta che avrai approfondito la questione usando le tue facoltà di ragionare ti sentirai più sicuro nel difendere le tue convinzioni di fronte agli atei.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…