. non ha fine .
Una videoinstallazione di Maria Korporal con una poesia di Daìta Martinez.

"Sono molto consapevole del modo in cui l'umanità sta distruggendo la natura, accelerando il cambiamento climatico in modo in-naturale, con delle conseguenze drammatiche per le vite di tutte le creature del nostro tempo e, ancor di più, dei tempi che verranno dopo di noi. Tuttavia non credo nelle catastrofi. È la mia convinzione personale che il tempo è circolare, e che tutto è destinato a cambiare e rinascere: l'eterna rinascita. È una convinzione che va oltre l'individuale e riguarda la consapevolezza collettiva. Credo che la vita non possa essere distrutta – o forse è meglio dire: desidero credere, ma il desiderio è l'essenza e il motore del nostro fare." (MK)

Il progetto . non ha fine . tratta le trasformazioni nel ciclo continuo della vita.
Le immagini e i suoni, realizzate dall'artista Maria Korporal, si intrecciano con i versi della poeta Daìta Martinez: un ciclo di sette stadi, ciascuno rappresentando un animale diverso che nasce da una pietra, sale in alto, poi riscende e, trasformandosi di nuovo in pietra, si unisce con la terra; per poi rinascere di nuovo, ad infinitum.
La poesia . non ha fine . è inedita e scritta apposto per il video:

sussurra d'accento
devota sospensione

la coda

moltitudine e ombra
del seme un rintocco

e occhi

agile eco di incisioni
il calpestio di intuiti

. non ha fine .

avvicinando d'acqua
un'espressione soffia

inguine

appeso di dentro una
concezione primitiva

la pelle

intrecciata dai fianchi
respira luce il silenzio

dell'ascesa

- Daìta Martinez -

***

L'installazione consiste in un video-loop di quasi 5 min, proiettato in ciclo continuo, e una video-performance eseguita dall'artista stessa.

La prima proiezione al pubblico è avvenuto il 24 marzo, in occasione dell'inaugurazione della mostra collettiva ANIMA-L-ARTE presso il museo naturalistico del Monte Soratte. La performance è stata eseguita una sola volta, il 14 aprile, in occasione della stessa mostra.

Versione inglese del video: vimeo.com/39647520

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…