Il numero dieci nel calcio spetta di diritto ai fantasisti. "Di volto in volto" non fa sconti e assegna questa pesante maglia ad un artista assurdo e assoluto: il Cavalier Prato da Macerata!

Forse il nome non vi dirà nulla, ma se vi diciamo che è l'autore del Parco della Fantasia - quell'accozzaglia di oggetti riciclati sulla scarpata del passaggio al livello alle porte di Macerata - vi si illumineranno gli occhi.

Chi la chiama arte, chi spazzatura, chi difende il Cav. e chi lo denigra... fatto sta che questo ex pompiere rappresenta a modo suo la realtà, dando una seconda chance ad oggetti da rottamare. E se non ci fosse il suo aiutante Caffelatte...

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…