La "trattativa" non era che una richiesta di "pagamento a stato di avanzamento lavori ". Falcone e Borsellino sono stati uccisi dagli apparati deviati incistati nello Stato usando la Mafia come autore materiale , ed anche partecipando alla esecuzione materiale con materiale e presenza "tecnica " . La posta in gioco era fermare la DNA e le analisi ed intuizioni strategiche di Falcone . E voi continuando a parlare solo di TRATTATIVA ( che è sì vera ) DISINFORMATE senza capirlo ( nei casi migliori ) . La mafia "sovrappose" una trattayiva per avere un vantaggio tangibile immediato intorno al trattamento penitenziario.
Moro, Falcone e BOrsellino sono stati uccisi per proteggere il progetto deviato che doveva distruggere lo Stato Costituzionale ed occuparne i gangli vitali .
GLi attentati del 1993 furono il segnale violento contro lo Stato degli apparati deviati .
La scalata fu realizzata da allora in poi con metodologie CHE DOVETE ANALIZZARE e che nei blog del CDD è STATA INTEGRALMENTE ANALIZZATA con prove e dati diretti . .
Questa gestione di basso profilo delle vicende, parlando solo della TRATTATIVA danneggia la memoria ed il grande ruolo di Giovanni Falcone .
Paolo Ferraro
VIDEOAUDIO CONFERENZA di PAOLO FERRARO. " DA DALLAS ALLA SCUOLA MORVILLO FALCONE DI BRINDISI. Un FILO UNICO OCCULTATO ".
Rileggere 60 anni di storia, partendo da fatti e prove concreti, è faticoso quando si è consapevoli che una reinterpretazione di determinate realtà, accadimenti e vicende è fortemente temuta.
A partire dall'omicidio di John F. Kennedy, passando per l'omicidio di Moro e le stragi di Capaci, arrivando sino agli attentati verificatisi a Teramo e Brindisi, vi siete mai chiesti se esiste un filo conduttore che lega tali avvenimenti?
Il mio invito è di ascoltare attentamente il file audio dell'intervento del magistrato Paolo Ferraro alla conferenza "Da Dallas alla scuola "Morvillo-Falcone" di Brindisi", tenutasi in data 26/05 a Roma, e di incoraggiarne la diffusione.
Il dottor Ferraro, attraverso la delicata vicenda che lo ha portato a scoperchiare un Vaso di Pandora dai contenuti e dai contorni inimmaginabili, e che gli è costata la sospensione dal servizio, ha ben collegato gran parte delle tragiche vicende storiche e politiche che hanno scosso l'Italia e gli U.S.A. a quei "poteri forti" occulti che da decenni governano la maggior parte delle nazioni attuando piani scellerati e criminali, tra cui progetti di manipolazione mentale (Mk-Ultra e Monarch) che sono costati molto cari a chiunque li abbia scoperti e voluti osteggiare.
E' indubitabile che un filo comune esista. E la probabilità che la pubblicazione della "grande discovery" del PM abbia già inziato a sortire i primi effetti non è affatto peregrina.

Buon ascolto.
vedosentoeparlo-bacab.blogspot.it/2012/05/intervento-del-pm-paolo-ferraro-alla.html

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…