Quando si decide di partecipare a un workshop di fotografia, molto spesso la scelta avviene in base a tre caratteristiche: il genere preferito, il tipo di ripresa, e il desiderio di ottenere gli stessi risultati del fotografo che tiene il corso. Caratteristiche che non sempre si rivelano adeguate per decidere se è il corso che fa per noi perché basate su stimoli che potrebbero non essere sufficienti a raggiungere l’obiettivo che ci si è fissati. Proviamo a farci qualche domanda in più. In quanti ci chiediamo di cosa abbiamo effettivamente bisogno di imparare, cioè che cosa è opportuno apprendere prima ancora di quello che ci piacerebbe fare? In quanti siamo in grado di valutare il nostro livello fotografico non in base all’attrezzatura posseduta, ma riferendoci alle nostre reali capacità e competenze? Riusciamo a distinguere le potenzialità dai nostri limiti? Siamo consapevoli che tecnica fotografica e tecnologia degli strumenti che utilizziamo per fotografare non sono la stessa cosa? E ancora. Come valutiamo le capacità del master? Come capire se la didattica del master è adeguata al nostro livello? Infine: abbiamo chiaro il concetto che saper fare belle fotografie non necessariamente significa saper insegnare a fare belle fotografie?
In questo webinar verranno illustrati alcuni elementi che ci permetteranno di approcciarci alla scelta di un workshop con maggiore consapevolezza: nulla ci vieta di partecipare a un evento per puro piacere, bisognerebbe tuttavia saper distinguere tra il bisogno e il superfluo per permetterci una scelta più avveduta ed evitare delusioni.

Per registrarsi ai prossimi webinar: facebook.com/ManfrottoSoX?ref=tn_tnmn

Per visionare e scaricare la presentazione utilizzata da Claudia: slideshare.net/silvia1983l/claudia-rocchini-webinar-workshop-ideale?from=share_email

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…