L'attuale regolamento riguardante l'aggiornamento professionale, approvato dal CNF, obbliga gli iscritti ad un raggiungimento di crediti formativi, entro un tempo stabilito, la cui acquisizione dovrà avvenire tramite corsi accreditati dallo stesso CNF e dagli ordini circondariali.
Sul punto, però, è intervenuto il recente DPR Professioni che ha individuato un percorso differente, invitando i Consigli Nazionali a disciplinare entro un anno modalità e condizioni per l’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento, i requisiti minimi uniformi su tutto il territorio nazionale dei corsi, il valore del credito formativo. In questo modo i corsi potranno essere organizzati anche da associazioni e altri soggetti previamente autorizzati con delibera del CNF su parere vincolante del Ministro della Giustizia.
L'Associazione Nazionale Forense, grazie alla collaborazione con Confprofessioni, è già impegnata con grande successo nella formazione degli avvocati e di tutte quelle figure atte a svolgere il lavoro negli studi professionali, attualmente però solo in maniera divulgativa.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…