Il fine di questo capolavoro è stato quello di mostrare e approfondire gli innumerevoli ritmi della cultura brasiliana ed espanderli sotto forma jazzistica senza uscirne dalla tradizione.
È stato un lavoro di ricerca molto grande sia ritmicamente che melodicamente , infatti non è un disco direzionato solo ad un pubblico di batteristi ma è per tutti gli amanti e ricercatori della musica Brasiliana.
L 'album è tutto prodotto da Reinaldo Santiago, è stato registrato live, ovvero senza copia/ incolla,con tutte le emozioni dei dischi antichi, di moderno rimangono solo le intersezione di Mikael Mutti un grande pianista, amico e compositore Brasiliano, suonando la scaletta sul brano "Icaro", direttamente dal Brasile,e di Luisiana Lorusso una talentuosa violinista Italiana, su "Jabuticaba"

1- Icaro
2-

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…