ITA
Apparati Effimeri a giungo 2009, ha mappato e registrato le forme architettoniche della Rocca Malatestiana, ha realizzato poi i contenuti attraverso l'utilizzo di software 3D e ha sincronizzato audio e video. Il lavoro sulla Rocca non può eludere dalla storia dell'edificio posto a difesa della città. Gli elementi di rottura con l'uniformità della superficie, le decorazioni e le finestre della rocca sono stati utilizzati quali elementi generatori di forme e particelle che hanno invaso l'intera superficie.Per 30 minuti lo spettatore ha assistito ad uno spettacolo insolito e mai visto. Le forme architettoniche hanno cominciato a muoversi e a vivere di vita propria. La Rocca ha cambiato veste assumendo prima uno stato liquido e poi roccioso: I mattoni hanno cominciato a distruggersi e a ricostruirsi.

EN
Apparati Effimeri created in june 2009, a primal mapping to register the architectural silhouette of the Rocca Malatestiana; then, using a range of different 3D softwares, they realized the video contents and finally synchronizedthe audio e video.
The arrangements displayed on the Rocca could not "escape" from the building's own history which was originally built as a defensive outpost .The elements of discontinuity with the uniformity of the building's surface, its decorations and the windows of the castle itself have all
been reemployed as generators of new shapes and particles which permeate the whole façade. For 30 minutes the audience watched a very unusual show, never seen before. The architectural shapes started to shift and to become alive. The Rocca changed appereance, acquiring first a liquid state and then a rocky one; the bricks began to crumble and then to reassemble.

Sound design: Be Invisible Now!

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…