[IT]
Di Camilla Monga e Luca Scapellato (MOSCA)

Coreografia: Camilla Monga
Disegno sonoro interattivo: Luca Scapellato

Primo studio presentato domenica 18 Novembre 2012 presso il DiDStudio, Fabbrica del Vapore, Milano
in occasione di NAOCrea 2012

Il corpo suona lo spazio, plasma e pilota il suono mediante un linguaggio che è voce della sua sensibilità.

Una viaggiatrice è immersa in una dimensione sconosciuta e onirica in cui galleggiano le particelle di musica. Nel suo viaggio incontra dei “buchi neri” di silenzio che la riproiettano nella dimensione reale, dove sente l’esigenza di non aggiungere altri artefatti, ma al contrario di toglierli di mezzo.

Realizzato grazie al progetto di residenze NAOCrea 2012 presso il DIDstudio / Ariella Vidach AiEP
[EN]
By Camilla Monga and Luca Scapellato (MOSCA)

Choreography: Camilla Monga
Interactive sound design: Luca Scapellato

First study presented on Sunday, November, 18th 2012 at DiDStudio, Fabbrica del Vapore, Milan
for NAOCrea 2012

The body plays the space, it moulds and drives the sound speaking a language that is the voice of its sensitivity.

A traveller is immersed into a unknown, oneiric dimension in which music particles are floating. Along her journey, the traveller meets "black holes" of silence which send her back to reality. Here she feels the need not to add other artifacts, but to take them out instead.

Realized thanks to the NAOCrea 2012 residences project at DIDstudio / Ariella Vidach AiEP

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…