Dopo il successo di pubblico registrato a Cartagena e a Roma, giunge a Treviso "IX Mediterranei", la mostra personale dello spagnolo Pedro Cano, patrocinata dalla Fondazione Benetton Studi e Ricerche e ospitata negli spazi Bomben fino al 3 marzo. Nove luoghi del mito collettivo e della memoria individuale dipinti in cinquantaquattro acquerelli e legati da un invisibile filo conduttore: il Mar Mediterraneo.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…