Film documentario di Luigi Maria Perotti
Nel 1980 viene arrestato Patrizio Peci, uno dei capi delle Brigate Rosse. Dopo l'arresto, il terrorista comincia a collaborare con la giustizia, favorendo l'arresto di decine di brigatisti e segnando, di fatto, la fine dell'organizzazione. Ma quello che resta delle BR reagisce sequestrando e uccidendo suo fratello Roberto. Trent'anni dopo, sua figlia racconta se stessa e suo padre, dicendosi disposta ad incontrare gli assassini.

Presentato al Festival del cinema di Roma 2011 -romacinemafest.it/ecm/web/fcr/online/home/film-2011/content/la-via-di-mio-padre.0000.FILM2011-IT6088

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…