Uno dei brani più divertenti del grande Otis Redding. Lo abbiamo rimesso in scaletta, tanti anni fa io e il bassista Massimo Allevi lo suonavamo insieme, in un'altra band. Rispolverare vecchie fotografie, di un passato ormai passato ma, sicuramente, ricco di belle emozioni.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…