Il progetto itinerante, nasce come un grande contenitore che racchiude al suo interno live show, performance, arte e soprattutto tanta musica.
Sarà possibile soddisfare ogni genere di ricerca e curiosità, attraverso la valorizzazione del passato e delle tradizioni, l’educazione al riciclaggio, la reinterpretazione di oggetti che nel tempo hanno perso valore e bellezza, l’esaltazione dell’ pensare, fare, progettare, ed infine realizzare.

Gli ideatori di una così variegata composizione sono tre bizzarri sperimentatori eclettici ed entusiasti, Navak , Fabrizio Detommaso e Jose Carlos Bellantuono, decisi a rendere Bianko Matto un'attrazione irresistibile, in cui Arte, Musica e live performing si mescolano tra loro creando qualcosa di assolutamente inedito e nuovo nel panorama creativo pugliese.
L’intento principale del progetto è quello di creare un colletivo, coinvolgendo le reltà undergound/sperimentale/artistiche, appartenenti al nostro territorio, liberi di esprimere e comunicare infiltrandosi nei tessuti urbani, amplificando meccanismi e dinamiche delle percezioni di massa.

Bianko Matto vuole essere una apertura artistica al gesto collettivo, la loro ricerca assume un ruolo fondamentale per la performance, caratterizzata dalla naturalezza e l’incondizionata ironia dell’agire e del creare, dove l’installazione diventa pretesto e il performer potrebbe essere chiunque.

Attraverso la musica elettronica associato allo sperimentalismo dell’arte concettuale, rinterpretando l’iper omologato in un collage video-sonoro-matreico originale che vede interagire campionatore, synthetaizer, turntables con elementi video analogici.

Emuli delle avanguardie dadaiste del primo 900, i Bianko Matto realizzano un'alchimia synth-pop, techno e video psichedelica.

Il project propone un surreale carosello sonoro e visivo a base di avanguardia, elettropop, sonorità retrofuturiste e improvvisazione totale.

All’attivo la pubblicazione del loro primo EP Nu-Da-da autoprodotto, varie le collaborazioni con musicisti di livello nazionale e internazionale come Egidio Marchitelli , Giovanni Longo, Fulvio P Doria (ITALIA) e Nevergone (USA).

Policoro(Matera)
Absolute Cafè

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…