DVD available on Cinebuy: cinebuy.com/index.php?route=product/product&product_id=498

A documentary about the Italian jazz clarinettist Gianluigi Trovesi and the tradition of the country brass bands.

“In bergamasca ci sono 130 bande!” Gianluigi lo racconta spesso, sempre con lo stesso genuino stupore per un fenomeno musicale e sociale che sfida il tempo: sembra incredibile che in un'epoca in cui la musica è accessibile con estrema facilità, ci sia ancora chi è disposto a studiare anni per il solo piacere di suonare insieme, da dilettanti, con tutto quello che il termine ha di buono.
Da qui prende le mosse un viaggio attraverso i ricordi e la musica di Gianluigi Trovesi, musicista bergamasco di caratura internazionale che nella banda di Nembro ha iniziato a suonare e che non ha mai perso il contatto con questo territorio e con la sua musica.

“In the surroundings of Bergamo there are 130 groups!” Gianluigi often says, always with the same genuine amazement for a musical and social phenomenon which challenges time. It seems unbelievable that in a time in which music is duck soup accessible there is still somebody who decides to study for years only for the pleasure of playing together, as “amateurs”, in the good sense of the term. From here, stems a journey through Gianluigi Trovesi’s memories and music, an international musician born in Bergamo, who began to play in the Nembro citizen’s band and never lost the contact with this territory and its music.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…