La forma, il guscio, o più semplicemente il corpo con il suo linguaggio, acquista un valore essenziale al giorno d'oggi; esso con le sue mimetizzazioni diventa attore protagonista nel rapportarsi con gli altri e le conseguenze di ciò non sono di poco conto.

Questo lavoro vuole porre queste domande: quanto può dirci di una persona il fermarsi all'aspetto esteriore? Quanto il porsi (forma) coincide con l'essere (sostanza)?E infine, quanto puo' una fotografia incidere su questa conoscenza?

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…