In piemontese lo Scarus è un monello un po' cresciuto, quel ragazzo che ne combina sempre una, anche alla soglia della maturità. Magari eccessivo, ma genuino, e soprattutto, alla fine, simpatico.
Non c'è nome più azzeccato per questa Barbera, voluta da Enzo Giacchero e magistralmente interpretata dalle abili mani di Paolo Berutti. Colore rosso rubino; naso fresco, di frutti rossi maturi, la ciliegia scura, in bocca nonostante il corpo si muove sinuosa fino in fondo all'assaggio, facendo vibrare ancora quella frutta prima di scendere in gola... Qui la video degustazione, per maggiori informazioni --> svinando.com/paolo-berutti-scarus-barbera-2011

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…