I precari tecnici e amministrativi del Politecnico di Torino interrompono il senato accademico entrando in massa nella sala.

La richiesta dei precari e delle RSU è semplice: “nessun precario deve essere licenziato per scadenza contratto”.

I lavoratori e le lavoratrici precar* stanchi delle solite chiacchiere e generiche rassicurazioni e viste le prossime scadenze di numerosi contratti, chiedono che il Rettore presenti un piano utile a impedire l’espulsione di oltre 70 tempi determinati.

Entro una settimana i precari torneranno in rettorato per verificare che alle promesse e alle rassicurazioni del rettore seguano provvedimenti concreti.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…