L’idea che sta alla base della realizzazione del video è quella di giocare sull’identità di diversi personaggi tipografici.

La composizione verbo/visiva La faccia di un Typo realizzata da Elio carmi ricrea, per mezzo di caratteri tipografici, il volto di un simpatico personaggio con un’espressione sorridente e beffarda. Il titolo della composizione gioca sull’ambivalenza della parola typo che rimanda alle parole “tipo” e “typography”.

Il typo realizzato da Elio Carmi può essere considerato come uno dei tanti tipi umani possibili. Modificando la disposizione e la dimensione dei suoi elementi però si possono generare “typi” diversi, ovvero diverse identità.
La diversità di carattere è espressa anche dall’animazione della scritta “La faccia di un typo”, dai movimenti della telecamera e dalla musica che cambia nel tempo.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…