Separare la giustizia dalla politica, limpido il messaggio lanciato dal Congresso straordinario dell’avvocatura penale. La liquidità dei poteri nel nostro paese erode le garanzie dei diritti civili, e la cinghia di trasmissione che collega la magistratura alla alta amministrazione è percepita quasi sempre in modo distorto dall’opinione pubblica. Dal Congresso , e non solo, una domanda assordante, perché così farraginosa la strada delle riforme in un governo di larghe intese? Ancora una volta palese la distanza del Ministro Cancellieri, grande assente al Congresso.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…