Ultima parte di questo "viaggio"... arriviamo a Massawa e vi troviamo l'emblema della distruzione e dell'abbandono. Da Venezia africana negli anni cinquanta ed ammasso di macerie ove ancora, nonostante tutto e nonostante i 50°C e l'elevatissima umidità, troviamo ancora la vita, fatta di relazioni e di abitudini, e di vento che tutto vorrebbe portar via...
Prima di ripartire un saluto ad Asmara, al suo mercato sempre più rassegnato e a chi resta, col suo carico di fatiche e di speranze.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…