Giovedì 17 ottobre 2013 a Radio Lombardia, FM 103.3, intervento della dottoressa Nada Starcevic. Nada Starcevic è laureata in filosofia della psicologia con una tesi su “Sessualità fra natura e cultura”. Postlaurea in psicoterapia “AMISI” neoericksoniana. E' presidente e socia fondatrice nel 1984 a Morbegno della società pluridisciplinare di ricerca biopsicologica nell’insorgenza dei tumori (RBP); è stata pure tra i fondatori del SIRFS (Società Italiana di Ricerca e Formazione in Sessuologia). Dal 1981 è associata alla “Società italiana per la ricerca e la formazione in sessuologia” e in quel periodo ha pubblicato i primi lavori sulla rivista “Quaderni di sessuologia clinica”. Ha partecipato ai primi congressi di sessuologia a Bologna con lavori sulla relazione tra aggressivtà e sessualità. E' stata pioniera nella ricerca di psicosomatizzazione e relazione tra affettività-sessualità e salute. Ha tradotto Montale, Foscolo e Leopardi in serbo-croato; ha pubblicato sulle pagine di scienza e medicina de Il Giornale di Indro Montanelli, oltre ad aver scritto per altre riviste specializzate. Ha condotto corsi rivolti ai medici all'interno dei progetti ECM (educazione continua in medicina) riconosciuti dal Ministero della Sanità, dove ha proposto il suo metodo per la comprensione e prevenzione degli stati depressivi. Inoltre ha detenuto la cattedra di neuropsicologia per l'anno accademico 2009/2010 alla Scuola di Specializzazione per Medici in Medicina Estetica. Come parte integrante della sua attività conduce corsi ed esperienze chiamate Full Body Immersion, dove tiene seminari esperienziali. Oltre a “Eros. Il sesto senso” (Anima Edizioni), in cui divulga i punti principali della sua visione, la dottoressa Nada Starcevic è autrice anche di “Finché l’amore non vi separi” (Nuove Edizioni), che racconta il percorso di una donna alla ricerca del superamento delle censure tra amore e sesso. Ha recentemente partecipato ad una serie di conferenze in Australia, Nuova Zelanda, Taiwan e Giappone.
nadastarcevic.jimdo.com/

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…