Space-time connections – Dedicated to Karl Schwartzschild - 2007
digital sculpture project
by Nicola Evangelisti in collaboration with Mattia Soldà, Giacomo Deriu

Secondo la teoria quantistica del multiverso il nostro sarebbe soltanto uno degli infiniti universi possibili che si generano continuamente espandendosi nel substrato cosmico,

La scienza giudica plausibile la compresenza di universi paralleli collegati da “cunicoli spazio-temporali” in grado di consentire passaggi da un cosmo all’altro. Uno degli studiosi che ha lavorato a questa teoria è l’astrofisico tedesco Karl Schwartzschild a cui è dedicato il progetto "Digital Sculpture".

Il video rappresenta la generazione di universi paralleli apparentemente identici ma dalla natura diversa.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…