Thank you for watching :) and please, share on Facebook, Twitter and everywhere you can!

Follow me on Facebook: facebook.com/ZanonGabrielePhotography
or on my official website: gabrielezanon.com
for info: info@gabrielezanon.com

This is my second Time-lapse in this year.
With Clouds, which currently has about 60k views, I learned that it is not enough to have some beautiful shots: the music and the rhythm of the images are what makes a movie a great movie.

So I tried to do my best to give you a time-lapse even more exciting.

With High Altitude Wind, I've used the Panasonic GH3 with two lenses: the 12-35 f/2.8 and the 7-14 f / 4.

Compared to digital SLRs I used before the GH3 has the huge advantage of having built-in timer, which gave more space for my creativity and the type of shots that you can see.

Once again , I was in my homeland , which in addition to providing a fertile ground for businesses , it is also a source of almost endless supply of spectacular views.
I faced a couple of thunderstorms and waited always a good time and a good day for every single shot .
It took me more, but I think the result will repay all the effort and the 4180 photos I took during these months.

questo è il secondo time lapse che pubblico quest'anno.
con Clouds, che attualmente conta circa 60k visualizzazioni, ho imparato che non basta avere delle bellissime inquadrature: la musica e la cadenza delle immagini sono ciò che fa di un filmato un grande filmato. Quindi ho provato a fare del mio meglio, per darvi un time-lapse ancora più emozionante.

Con High Altitude Wind, son passato all'uso della Panasonic GH3, con due lenti: il 12-35 f/2.8 e il 7-14 f/4.

Rispetto alle reflex digitali che utilizzavo prima la GH3 ha l'enorme vantaggio di avere il temporizzatore incorporato, il che ha dato più spazio alla mia creatività e al tipo di inquadrature che potete vedere.

Ancora una volta, sono rimasto nella mia terra d'origine, che oltre a offrire un terreno fertile per le imprese, è anche fonte di una quasi infinita quantità di panorami spettacolari.
Ho affrontato un paio di temporali e ho aspettato sempre il momento e la giornata giusta per ogni singola inquadratura.
Ci ho messo di più, ma il risultato penso che ripaghi tutti gli sforzi e le 4180 foto che ho scattato nell'arco di questi mesi.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…