PARTE 3 DI 4 / PART 3 OF 4.
In questa parte l’intervento di Alessandro Lucchini.
LA CINA ALLA CASA ROSSA DI MILANO / THE CHINESE PEOPLE’S REPUBLIC NEAR THE RED HOUSE OF MILAN (ITALY).
Ricordando Gianfranco Bellini. Sabato 18 gennaio 2014, presso la Casa Rossa di via Monte Lungo 2 a Milano, assemblea pubblica sul tema “Cina, BRICS (Brasile, Russia, Cina, India e Sudafrica) ed economia mondiale”: il risveglio del dragone, come già Napoleone Bonaparte previde due secoli fa. Sono intervenuti: Nadia Schavecher (Casa Rossa), Diego Angelo Bertozzi (redazione di Marx21.it), Fulvio Bellini (analista politico della sezione “Laika” del PDCI), Alessandro Lucchini, responsabile economico del Partito Comunista della Svizzera Italiana), Paolo Paparella (sezione “Laika” del PDCI), Roberto Sidoli (Associazione “Primo Ottobre”), ecc. Da ricordare in particolare che dal 1 ottobre 1949, giorno della sua fondazione, la Repubblica Popolare Cinese non si è mai permessa di scatenare alcuna piratesca guerra di aggressione contro altri stati sovrani, a differenza delle cosiddette “democrazie occidentali” e della NATO in Jugoslavia, Iraq, Afghanistan, Libia, Siria, Iran, ecc. A chi viene poi a sblaterare di “indipendenza” del Tibet, per la restaurazione di un anacronistico stato sfruttatore feudale e teocratico, va ricordato che quelli che pontificano sono gli stessi che hanno sterminato e chiuso nelle riserve i pellerossa, come gli USA e Gran Bretagna che per 50 anni hanno sostenuto i razzisti sudafricani ed il loro Apartheid, piangendo ora lacrime di coccodrillo per la scomparsa di Nelson Mandela della cui prigionia furono complici.
Iniziativa promossa da Associazione di Amicizia Italia-Cina “Primo Ottobre”, La Casa Rossa, Marx21.it e sezione “Laika” del PDCI.
casa-rossa.blogspot.it/
lacinarossa.net/
robertosidoli.net/
marx21.it/
youtube.com/playlist?list=PLHxlDG5tqdgRRrafb37T23EKLtN0CU_Ut

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…