Centoventicinque fotografie, dal bianco e nero degli inizi fino ad entrare nella sua vera pelle, quella del colore. Dalla fine degli anni Sessanta fino alle recenti immagini della Sardegna. Assieme a un libro che riassume le ricerche di 40 anni pubblicato dall'editore britannico Mack. Il fotografo italiano Guido Guidi ha inaugurato alla Fondazione Cartier-Bresson di Parigi un'esposizione intitolata “Veramente”.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…