Episodi:
 Prima visione. Nel golfo di Spezia
 Seconda visione. La Val D’Aosta
 Terza visione. Nella laguna pittoresca

Regia: Piero Marelli

ELENCO DIDASCALIE
Il film si compone di tre episodi: Nel golfo di Spezia, La val d’Aosta e Nella laguna pittoresca. Si tratta probabilmente di una riedizione distribuita dalla Tiziano Film in cui sono stati assemblati film più antichi prodotti dalla casa Pasquali.
Il film è un bell’esempio del genere “documentario paesaggistico”, molto in voga nei primi anni del Novecento. In questo genere di film le bellezze artistiche e naturali venivano valorizzate attraverso un’esaltazione del “tipico” e del “pittoresco”. In Nel golfo di Spezia, l’operatore sfrutta le possibilità della panoramica reiterata partendo da punti di vista diversi, per valorizzare la veduta suggestiva dei paesi visti dal mare. Nell’episodio dedicato alla Val D’Aosta vengono preferite riprese statiche e inquadrature composite, spesso incorniciate e valorizzate da un mascherino. L’utilizzo diffuso di mascherini cornice rafforza il legame con l’estetica della cartolina illustrata e, più indirettamente, con la pittura di paesaggio. Nella laguna pittoresca si caratterizza soprattutto per l’inizio mozzafiato: la macchina da presa si avvicina alla laguna dal mare, dondolando lentamente, immersa in un tramonto rosso fuoco; dopo essersi insinuata in Venezia attraverso i canali tornerà verso il mare aperto per seguire, insieme allo spettatore, le barche della pesca notturna. Il video è un riversamento della copia in pellicola conservata dal Museo Nazionale del Cinema: 35mm, positivo, triacetato, 305 metri, colore (Desmetcolor), didascalie italiane, muto.

 Le bellezze D’Italia. Trittico di Visioni Pittoresche
 Prima visione: Nel golfo di Spezia
 Le caratteristiche abitazioni della gente di mare.
 Fra gli uliveti.
 Il pittoresco aspetto delle varie borgate disseminate lungo il Golfo.
 Tramonto.
 A notte alta – La tranquillità del Golfo
 Seconda visione: La valle D’Aosta
 La catena del Monte Rosa
 Castel Savoia
 Tipi valdostani
 Sotto la neve…
 Fascini delle solitudini
 L’Angelus
 Terza visione: nella laguna pittoresca
 L’isola di Burano
 Case di Pellestrina
 S. Francesco al Deserto
 Chioggia
 Pescatori di ostriche
 Crepuscolo
 Pesca notturna
 FINE

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…