Un commento a margine dell'incontro che si è svolto mercoledì 5 febbraio al Parlamento europeo tra i deputati italiani e il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. "Condivido la sua impostazione - spiega l'on. Bertot - L'Europa presenta delle criticità, bisogna coglierle ed evidenziarle, ma per correggerle, non per utilizzarle come pretesto per inneggiare ad un'uscita dall'UE. Fra le criticità c'è anche la moneta unica, in merito alla quale, come ha sottolineato il presidente, sono stati commessi errori anche gravi ed ora è venuto il momento di correggerli. Uscire dall'euro non avrebbe senso, oltre a rappresentare una strada impraticabile".

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…