DISTOPIA GEOMETRICA

distopìa [comp. di dis, e (u)topia].
Previsione, descrizione o rappresentazione di uno stato di cose futuro, con cui,
contrariamente all’utopia e per lo più in aperta polemica con tendenze avvertite nel presente,
si prefigurano situazioni, sviluppi, assetti politico-sociali e tecnologici altamente negativi
(equivale quindi a utopia negativa).

Video realizzato nel campo di concentramento di Auschwitz Birkenau.
Il trovarsi all’interno di una struttura, creata in modo ordinato e impeccabile per compiere uno dei crimini di guerra più atroce di tutta la storia, mi ha portato a immaginare una forma irregolare che, nonostante la sua costruzione geometrica e la sua apparente stabilità, non riesce ad interagire con lo spazio circostante.
Come per il poliedro di Dürer, (Melacholia I, incisione 1514) rappresentazione della materia prima appena intaccata dall’opera umana e quindi in equilibrio instabile, anche la forma nel video convive con Il tentativo di collocare in un impianto di forme e convenzioni una struttura che non è disposta in alcun modo ad adattarsi ad esso.

Ripese e montaggio: Marco Riva
Musica: Lorenzo Dell'Oro

mrfinkproduction.it
mrfinkproduction.tumblr.com

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…