Antonio Barrese

Joined
Milano, Italy

User Stats

Profile Images

User Bio

ANTONIO BARRESE

Antonio Barrese nasce a Milano nel 1945.
Esordisce giovanissimo. Nel 1964 fonda il Gruppo MID, nel quale realizza oggetti e strutture cinetiche, ambienti immersivi, ricerche di estetica sperimentale, fotografie e film sperimentali.
Nel 1972 ha inizio l'attività di design (riconosciuta da sette Compassi d'Oro, tra premi e segnalazioni d'onore).
Negli anni novanta si è dedicato anche alla "Narrativa visuale", una ricerca che ricuce e rivela il senso della sua poetica attraverso la l'incontro sperimentale di linguaggi differenti. Anello di congiunzione tra le arti visive e il design di comunicazione, le novelle visuali La convocazione e TrashZappingPixel nascono dalla fusione di immagine e scrittura e approdano a risultati linguistici del tutto inediti.
Nel 2000 ritorna all'arte, portando alle estreme conseguenze le sperimentazioni avviate in seno all'Arte Cinetica e Programmata. La materia prediletta è la luce e, più arditamente, l'uso diretto dell'energia elettrica.
Di questi anni sono le serie di opere denominate LithingObjects Family e SparklingObjects Family. Nella prima, la materia prediletta è la luce, nella seconda serie, più arditamente, l'uso diretto dell'energia elettrica.
Nel 2009 realizza a Milano l'Albero di Luce, la più grande installazione cinetica e luminosa che sia stata fatta, risultato di una sapiente alchimia tra arte, design e tecnologia.
Nel 2011 fonda, con Stefania Gaudiosi, OperaAperta Arte Pubblica, società di innovazione artistica e culturale, che in Brasile sta realizzando la colossale installazione di Arte Geografica dal nome FlowingRiver_RioAmazonas, e che in Italia sta dando vita a ScholaFelix, la scuola dell'intelligenza ideativa, dell'arte e della New Vision.
Barrese ha insegnato in molte scuole e università ed ha sviluppato una notevole attività teorica.

External Links