Carretti Musicali

Joined
cesena - Italy

User Stats

Profile Images

User Bio

I CARRETTI MUSICALI sono dedicati a cinque grandi paesi: America, Cina, Giappone, India e Italia. Di questi portano in sé tratti e suggestioni, e ne sprigionano le energie donando suoni e visioni.
Sono una tribù rock in movimento, che invade per qualche ora una
città, riscoprendone forme e colori. Una banda musicale, formata da tromboni, sassofoni, ma anche da chitarre elettriche, percussioni e cantanti amplificati, per guardare con altri occhi i vicoli, le traiettorie, le atmosfere e i luoghi delle “nostre città”.
I CARRETTI MUSICALI scardinano l'ordine spettacolare.
Trasformano in palcoscenico un qualsiasi angolo della città e si fondono al pubblico.
Sono autosufficienti, utilizzano batterie ricaricabili per alimentarsi. Sono una banda moderna, elettrica e danzante.
Non esiste più la visione frontale di un evento.
I carretti camminano e suonano in mezzo al pubblico, al centro, ai lati, agli angoli di una piazza, di una strada, su una scalinata, di fronte a un bar o ad un monumento, di fronte ai teatri e ai negozi.
Il pubblico viene coinvolto all'interno di una scenografia mobile, di uno spaccato artistico del quale entra a far parte, danzando, battendo le mani e i piedi, cantando o urlando.
I Carretti non sono tipici di un luogo geografico e non sono archeologia estetica.
Appartengono ad un immaginario popolare e confusionario, per questo familiare a chiunque, non sono globalizzazione dell'immagine ma curiosità e spontaneità genuina. Prendono immagini e colori da diverse culture e li reinterpretano con semplicità.
Suonano una musica popolare ma desueta.
Melodie che potremmo aver sentito, ma non ricordiamo dove. Melodie che donano un senso di agio ma non sono riconoscibili e riconducibili ad un immaginario ben preciso. Sono musiche neutre che pongono sullo stesso grado di curiosità tutto il pubblico, diventando un fulcro potenziale per chiunque. Non c'è però recupero filologico, non c'è studio etnomusicale, c'è solo suono moderno, fresco e popolare. Il tutto viene rielaborato ed amplificato
con un suono che può ricordare la società moderna di un qualunque paese del mondo.
I costumi ed i trucchi sono sgargianti, decadenti ed espressivi, costruiscono dei clown indefinibili, improbabili ed incollocabili, ma per questo inattaccabili, potenti e capaci di suggestioni primordiali.
I CARRETTI MUSICALI sono essenza gioviale e spensieratezza del luogo che abitano, stringono i denti e mettono in circolo energia contagiosa che unita a quella di chi li guarda forma un vortice che porta via per una sera il malumore e la pesantezza dei pensieri, lasciando alla notte silenziosa un eco di suoni e di volti, scorci finalmente posseduti di una città che non conosciamo e non viviamo.

External Links

Following

  1. Henne & Ordnung
  2. Valeria
  3. nine878
  4. MILKYEYES - donato sansone
  5. Alex Roman
  6. FA1LURE
  7. Patrick Horvath
  8. Miguel Gómez
  9. hideoihara
  10. takcom™
  11. makoto yabuki
  12. Jannis Walz
  13. Mattias Peresini
  14. Stupid Studio
  15. 12FRAMES™
  16. albi valz
  17. Francesca Corchia
  18. hymn wong

+ See all 38