1. Diversi anni fa, tornavo a casa dopo una riunione della chiesa, che era piuttosto distante. Era quasi mattina quando sono arrivato a casa. Siamo una società di costruzioni edilizie e avevo una pila di assi di legno ordinatamente accatastati nel cortile. Quella mattina, quando sono arrivato, ho visto tre uomini caricare le assi su un camion.
    Il cuore mi balzò in petto in quanto erano le mie tavole di cui avevo bisogno! Prima di affrontare gli uomini, ho pregato Dio e gli ho chiesto di aiutarmi e di riempirmi del suo amore. Ascoltavo predicare amore per tanto tempo, e adesso era un’opportunità perfetta per viverlo. Mi avvicinai ai ladri e ho chiesto loro se potevo aiutarli a caricare le tavole sul loro camion.

    # vimeo.com/69114834 Uploaded 26 Plays / / 0 Comments Watch in Couch Mode
  2. "E’ finita", disse tristemente a se stesso. "Non ho nemmeno il tempo di chiedermi se Dio esiste o no ..." Cadde in ginocchio, senza fiato e alzando lo sguardo al cielo, gridò: "Oh, Dio! Proteggimi dai lupi! Se mi aiuti, ti servirò! " In quel momento, mentre poteva ancora sentire il respiro dei lupi intorno a lui, egli li vide allontanarsi. Si alzò in piedi e cercò di uscire lentamente, muovendosi il più delicatamente possibile.
    Ma i lupi si muovevano verso di lui ancora una volta, e iniziarono a ringhiare mostrando le zanne. Ancora una volta, egli cadde in ginocchio e pregò.
    "Mio Dio, ho combattuto contro di Te fino ad ora, ma oggi, Ti do’ la mia vita ..."
    Per tutta la notte, Ivan rimase in ginocchio, pregando con i lupi coricati accanto a lui. Il mattino dopo, i lupi se ne andarono.

    # vimeo.com/69114809 Uploaded 7 Plays / / 0 Comments Watch in Couch Mode
  3. Un pallone da basket nelle mie mani costa 5 euro, nelle mani di Michael Jordan vale circa 33 milioni di dollari. Dipende tutto dalle mani che lo usano.
    Una penna, nella mia mano ha un valore di circa 3 euro. Una penna in mano ad un autore famoso, in grado di produrre un best-seller, vale dei milioni. Tutto dipende dalle mani che la tengono.
    Una racchetta da tennis nelle mie mani è senza valore. Nelle mani di Roger Federer è una formula vincente. Dipende tutto dalle mani che la tengono.
    Con un bastone nelle mani Mosè fece miracoli e divise il mare. Tutto dipende dalle mani che lo tengono.

    # vimeo.com/69112475 Uploaded 14 Plays / / 0 Comments Watch in Couch Mode
  4. Un giovane stava per laurearsi in medicina e diventare un promettente chirurgo. Per diversi mesi, stava ammirando una bella macchina sportiva che era in mostra al suo concessionario locale. Sapendo che il padre era molto ricco, abbastanza per compragli la macchina, lui gli disse che gli sarebbe piaciuta come regalo per la sua laurea. Quando si avvicinò il giorno della laurea, il giovane cercava indizi per capire se suo padre gli aveva comprato l'auto.
    Finalmente il grande giorno arrivò. Suo padre lo chiamò nel suo ufficio e gli disse quanto fosse orgoglioso di avere un figlio così brillante e intelligente. Mentre parlava, tese un elegante scatola in confezione regalo a suo figlio. Il giovane fu un po’ deluso, ma, prese la scatola e aprendola trovò una bellissima Bibbia rivesta in pelle nera.

    # vimeo.com/69112163 Uploaded 15 Plays / / 0 Comments Watch in Couch Mode
  5. Nel dicembre del 1943 fui inprigionato in un campo di concentramento per 9 mesi. Ero terribilmente magro e il mio corpo era coperto di piaghe. La vigilia di Natale, il comandante del campo mi mandò a chiamare. Quando arrivai, lo trovai seduto a un tavolo davanti ad una cena sontuosa. Mi fece assistere al suo pasto completo e mi tormentò continuamente perché ero unCristiano e predicavo il vangelo ai miei compagni prigionieri.
    Alla fine del caffè e dei dolci prima che fossi scortato via mi disse"Tua moglie è una ottima pasticcera", sottolineò il comandante mangiando una torta. Non capisco, e lui mi spiegò: Ogni mese tua moglie ti manda un pacco con una torta che io mangio. "Capii così che, mentre la mia famiglia e mia moglie soffrivano pesanti privazioni, al fine di inviarmi tali pacchi, quest’uomo si era mangiato quello che i miei figli avrebbero dovuto mangiare!" Gli risposi: "tu sei un misero, comandante, ma io sono ricco perché sono stato salvato per mezzo del sangue di Gesù Cristo!" A questo punto il comandante si arrabbiò e mi scacciò via.

    # vimeo.com/69111516 Uploaded 6 Plays / / 0 Comments Watch in Couch Mode

Follow

365 racconti

Gaillard Jean Louis PRO

Browse This Channel

Shout Box

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels. Channels