kado

Joined
bologna

User Stats

Profile Images

User Bio

Ha 24 anni. Da cinque anni vive a Bologna dove si è laureato presso il Corso di Laurea in Studi Cinematografici (DAMS). Ora sta frequentando il secondo anno del corso di specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale.

Ha performato per importati eventi come Dubstep Warz 2010 a Tokyo, International Drum'n'Bass Meeting a Rimini e a Bologna, Outlook Festival italian Lunch Party a Bologna e a Catania, Live Performers Meeting a Roma, Jungle Fever a Catania, Robot e Gay Pride Party a Bologna e diviso la console con dj come Sub Focus, Pendulum, Skream, Shy FX, Aphrodite, Dillinja, Nero, Noisia, Feed Me aka Spor, Phace, Icicle, Rockwell, Misanthrop, Hallucinator, Ed Rush, Concord Dawn, Dope D.O.D, Break, Kamo e Crooked, Prolix, Calyx e Teebee, Pinch, Mala e molti molti altri..

Responsabile del settore visuals del B.U.M. - Bologna Underground Movement, vj resident ufficiale dell'evento mensile dnb e dubstep BassThard.

Project manager e vj del progetto B.U.M - Outlook Catania Launch Party feat Dubsidia nell'aprile del 2012.

Project manager del progetto B.U.M. - Skatebass nell'estate 2012 all'Elbo, una delle migliori bowl in cemento d'europa costruita nel 2005 dagli americani di Dreamland Skateparks.

Ha sostenuto come insegnate insieme a vj Fax un workshop di due giorni sul vjing supportato da LPM-Live Perfomance Meeting e Italian Vjing Comunity nella Residenza Sancasciani a Pisa nel maggio 2012.

Ha realizzato per la Lil Pitch Records il videoclip della release in vinile degli Ether remixata da Pinch, padrino della dubstep di Bristol, fondatore della Tectonic Recordings e dj resident al Fabric di Londra.

Ha lavorato come direttore di produzione per la Pettirouge.prod nella realizzazione di due spot in concorso per Poste Italiane e Telecom Italia Mobile.

Ha lavorato come vj e responsabile della promozione video per la Dbox Records, etichetta discografica di drum'n'bass, dubstep e breakbeat, istituita nel 2008 da Geeno Bronx (Hallucinator) e dj Cocco (Link Dnb Arena).

Ha lavorato come aiuto operatore per il videoclip "Dont touch my brain" e come assistente di produzione per il videoclip "Storie" realizzati dalla Kaleidoscope Factory per il gruppo hip hop Fuoco Negli Occhi.

Il suo scopo è di mostrare frammenti di cinema concettuale, sperimentale e del cinema delle origini, in bianco e nero, a un vasto pubblico che di solito poco lo apprezza e conosce. L'immagine, mostrata in un contesto e spazio non convenzionalmente cinematografico, "decinematizzato", acquista una carica estetica estremamente potente.
Allo stesso tempo lavora su home-made loops e allo sviluppo di processi di ricerca e decontestualizzazione del materiale visivo contemporaneo.

EQUIPMENT: macbookpro | resolume avenue | oxygen 8v2 | bcf2000 | edirol V4 | panasonic nv ds-15 | akai lpk25 | nano key | nano kontrol

External Links

Following

  1. HaoBuHao
  2. Clok on TV
  3. Bennet Pimpinella
  4. Emil Goodman
  5. zava
  6. VIDEOEDIV.NET
  7. Oblivious Artefacts
  8. [LFZ] Les Freres Zombie [LFZ]