L'inno all'arte di CAPAREZZA.
Fiera della Musica 2014

Come ogni anno, con l’arrivo dell’estate ad Azzano Decimo, piccolo paesino in Provincia di Pordenone, arriva anche l'attesissimo festival Fiera della Musica. Una quattro giorni di concerti, ricca di ospiti provenienti da ogni parte del globo e che offre al pubblico una panoramica completa, portando sul palco i migliori musicisti attualmente in circolazione. Ad aprire le danze, è stato il live del rapper Caparezza, che intervistato nel backstage dalle telecamere di Pnbox ha raccontato da dove nasce l’ispirazione del suo ultimo lavoro e di come la curiosità e la cultura siano dal suo punto di vista il lato positivo del nostro mondo. E così quando ci parla di ” Museica”, il suo sesto album, lo descrive come un vero proprio inno all’arte: “È un album ispirato al mondo dell'arte, l'audioguida delle mie visioni messe in mostra. Ogni brano di Museica prende spunto da un'opera pittorica che diventa pretesto per sviluppare un concetto. Non esiste dunque una traccia che possa rappresentare l'intero disco, perché non esiste un quadro che possa rappresentare l'intera galleria. In pratica questo album, più che ascoltato, va visitato”. Ad aprire il concerto di Caparezza, il giovanissimo e promettente Edipo.
L'aria che si respira a Fiera della Musica 2014 è frizzante e ad alto contenuto musicale, oltre ai concerti è infatti possibile immergersi totalmente in un vortice di note: un mercatino del disco è allestito ai margini della piazza, qui curiosi e appassionati possono trovare delle vere chicche musicali. Una giornata assolutamente intesa, che si annuncia come ottimo preludio per quelle avvenire. Qui tutto il programma: fieradellamusica.it/

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…