NIJI

di e con Francesca Cinalli
musiche Paolo De Santis
sguardo Doriana Crema
luci Martino Cipriani
produzione e allestimento Tecnologia Filosofica

Una preghiera ispirata al tempo e alle sue metamorfosi
tra Oriente e Occidente
fra tradizione e rito.
Una ricerca compiuta sul corpo e sulla voce in un connubio di culture: dalle suggestioni della danza butoh e della danza marziale indiana Kalarippayat, alla trance rituale dei dervisci roteanti, attraversando i sentieri della tradizione con canti giapponesi, messicani e del suditalia.
“Giocate liberamente, studiate il cammino e vedrete il vento” Maestro Zeami Teatro NO secolo XV

video Fabio Melotti

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…