Siamo nel Millecinquecento, anno più, anno meno.

Tre amici di vecchia data si rincontrano dopo parecchio tempo: Franco si divide fra la cucina e l’amore per donna Costanza, Angelo è diventato un artista in cerca di ingaggi e ispirazione, Luigi è un grande inventore, precursore dei tempi.

A legare i tre una grande amicizia ma anche una fame atavica: tra invenzioni strane, dalla “scatola che si vede” allo pallone, dallo foco magico allo succhia molliche, tra componimenti più o meno artistici, tra piatti succulenti, i nostri trascorreranno le giornate con la paura di una nuova fine del mondo di fronte alla quale non resterà loro che piangere.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…