Brano creato nel 2004. Se si prescinde dall'affermazione di Mises sull'infantilismo della mistica pretesa di determinare in moneta la ricchezza di una nazione (Ludwig von Mises, "Human Action", 1949), Mises sul moderno concetto di PIL (Prodotto Interno Lordo) come lo si "conosce" e lo si usa oggi a circa 40 anni dalla fine della convertibilità oro-dollaro, non afferma nulla (muore infatti nel 1973). Lo stesso dicasi del concetto di signoraggio, (monetaggio iniquo). Rispetto a concetti come questi, nomi come Mises o altri della scuola austriaca risultano pertanto appartenenti all'antiquariato libertario. I moderni cercatori che negano a priori i contenuti concettuali moderni non trovandoli nella loro archeologia ideologica, si comportano come certi peripatetici del tardo Medio Evo. Si racconta per esempio che un aristotelico ortodosso, inviato ad osservare un cadavere per persuadersi che i nervi non partono dal cuore, come egli aveva erroneamente creduto di leggere in Aristotele, ma che il sistema nervoso ha il suo centro nel cervello, rispose: "L’osservazione mi dimostra che la cosa sta veramente così, ma nei libri di Aristotele sta scritto il contrario, ed io credo ad Aristotele"... I "neoperipatetici" sono pertanto da me denominati "fusari" in quanto portatori di cervello più che leso: fuso... Firmato: Don Barbaleso! Ciao bestie!

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…