"the air is the luminous shadow which accompanies the body"
from Roland Barthes Camera Lucida

a project by Lucilla Bellini & Jacopo Jenna

Sound Design_Yota Morimoto
Video Editing_Filippo Bertola

"Un’indagine che riguarda la natura del medium espressivo a cui si ricorre: l’immagine fotografica, verificata attraverso l’elemento che ne è insieme la forza e il limite, ovvero l’istantaneità.
Ogni scatto è una copia della realtà che paradossalmente vale come frammento assoluto poiché il suo soggetto, bloccato in un attimo qualsiasi, resterà così per sempre. Una contraddizione che i due artisti cercano di superare attraverso l’inclusione del movimento.
La partecipazione all’opera è stata stabilita secondo criteri precisi; il set e le macchine controllati dal fotografo, l’azione dal performer. Ne sono derivati più di mille scatti, tra immagini digitali, diapositive e polaroid. Una sequenza abnorme e in parte aleatoria che viene presentata sia nella forma video che come successione di fotogrammi singoli: lo spettatore può scegliere in maniera alternata o una proposta o l’altra, sperimentando ogni volta la differenza di valori nell’opera e nella percezione della sua durata."
Matteo Innocenti

Lucilla Bellini lucillabellini.net/
Jacopo Jenna jacopoj.it/
Yota Morimoto yota.tehis.net/
Filippo Bertola frenchfries.it/

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…