Questo mio 18° Video è stato creato in data 15 Agosto 2011 e caricato sul canale Inenascio di YouTube in data 17 Agosto 2011. Oggi lo carico sul mio canale VIMEO Plus e sarà il penultimo Video di quelli programmati. Spero di terminare la serie con il prossimo Video da creare prossimamente Giovedi 8 Dicembre 2011, “io,speriamo che me la cavo”.

Per il DEBITO PUBBLICO: "Oltre l'uomo e oltre Dio" di EMANUELE SEVERINO, da me invitato a RESPONSABILIZZARSI, per risolvere l'insostenibile macigno del DEBITO PUBBLICO dello Stato Italiano.

In questo Video, non solo Emanuele Severino ma tutti gli utenti connazionali sono chiamati in causa per RESPONSABILIZZARSI nei miei confronti. Ognuno dovrà rispondere per se stesso, perché risulta terribilmente FUORI-LEGGE verso di me.
Urge scuotere l'indifferenza dell'intera Società Italiana, della realtà UNICA, che io, per un madornale errore medico neuro-psichiatrico, peraltro doloso, sia stato condannato di fatto, ignominiosamente, alla MORTE CIVILE (come lo fu Cristo alla MORTE di CROCE) da oltre 15 anni, e mi trovi ancora seppellito in Manicomio familiare di mq 16, perdippiù privato dei diritti sanciti nei Princìpi fondamentali della nostra Costituzione e nella "Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo". A me potete dire solo che sono pazzo; mentre io Vi ho indicato il SENTIERO del GIORNO, per continuare a vivere nella Gioia della Gloria di essere "Figli di Dio". Ho la FEDE in CRISTO senza il dubbio, e solo mio tramite l'ITALIA e il mondo intero si potranno SALVARE, con la risoluzione del DEBITO PUBBLICO, senza versare una sola goccia di sangue.
Praticamente, ogni mio connazionale mi dovrà risarcire di Euro 50 milioni, godendo però della franchigia di Euro 3.000.000,00 per essere cor-responsabile del FATTO che io sia ridotto a un MORTO CIVILE nello status della vita reale. Non l'ho sognato ieri! L'ho comunicato in data 13/06/1994 al Ministro di Grazia e Giustizia, onorevole avvocato ALFREDO BIONDI [cfr. inenascio.splinder.com/media/22982786] del 1° Governo BERLUSCONI.

Dopo 17 anni mi ritrovo ancora come allora, agli occhi delle mie 2 dilette figlie superstiti.
Intanto, io vivo da Dio dal 01/11/2003. Mi rammarico per le figlie e per tutti i connazionali.

Per maggiori dettagli:

inenascio.splinder.com/media/22982786
eascioblog.blogspot.com

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…