Il corto prende spunto da un idea molto semplice, bisognava creare un cortometraggio sulla tematica dell'emicrania, dando come finale un messaggio positivo. Pensadoci sopra diversi giorni, pensai di "rappresentare" l'emicrania dal punto di vista sonoro, attraverso rumori di fondo, e soprattutto mettendo in primo piano il suono del battito del cuore.
Da qui prende spunto il nome del cortometraggio, "Pulsazioni", che ha una valenza polisemantica, da un lato, il battito del cuore, dall'altro il pulsare tipico delle vene degli attacchi forti di emicrania. Il corto è stato prodotto, girato, montato e fotografato da me (Antonio Ansalone), girato con attrezzatura non professionale.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…