L’isola senza Luna è uno spettacolo che nasce dall’esigenza di indagare su alcuni concetti universali – l’amicizia, la diversità, la famiglia, la crescita – con l’obiettivo di farlo in modo delicato, cercando di sviluppare una narrazione sempre leggera e poetica. Il tema dominante è la ricerca, intesa come desiderio primordiale di scoperta, attraverso lo sguardo puro e curioso della fanciullezza.

Quando Diogo incontrerà il protagonista della storia, una piccola scimmia di nome Muki, le loro vite cambieranno. La notizia dell’esistenza di una palla luminosa nel cielo chiamata Luna affascinerà a tal punto la scimmietta che, sposando in pieno il proprio destino, farà di tutto per incontrarla. Per riuscirci però dovrà lasciare la sua famiglia adottiva (Opi, Iris, Bill e Zunzun) e intraprendere un viaggio assai rischioso. La ricerca della Luna, che rappresenta la metafora di un processo evolutivo necessario, darà l’opportunità a Muki di confrontarsi con la sua storia e al pubblico di entrare all’interno di una favola ricca di sorprese e di sentimento.

Lo spettacolo, che sfrutta a fondo la tecnica dell’ombra colorata e il suo impatto onirico, si avvale inoltre dei linguaggi espressivi del teatro d’attore, della maschera, dell’ombra corporea e dell’ombra nera. Gli ingredienti de L’isola senza Luna rendono la messa in scena particolarmente adatta al pubblico delle scuole elementari riuscendo allo stesso tempo a catturare la fantasia del pubblico più adulto.

pubblico: dai 6 anni | durata: 60 minuti
tecnica: teatro d’ombra e d’attore

INTERPRETI
Catia Castagna, Giovanni Bussi, Rita Superbi
TESTO E REGIA
Cristiano Petretto
DISEGNI E COSTRUZIONE SAGOME
Maddalena Giansanti
COLORI E FONDALI
Antonietta La Rocca
MUSICHE ORIGINALI
Enrico Venturini
SCENOGRAFIE
Simone Perra
TECNICA E LUCI
David Ghollasi
COSTUMI Daniela Venturini
AIUTO REGIA Viviana Mancini
COSTRUZIONE SAGOME Giulia De Canio
FOTO DI SCENA Stefano Strippoli
VIDEO Giampaolo Marconato
PROMOTER Giorgia Celli e Giovanna Gandolfi
ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE Filippo Lange
UNA PRODUZIONE
L’Allegra Banderuola E Associazione Affabulazione

SI RINGRAZIA
Adriano Perra, Aurora Pilati, Corinna Bologna, Sister&Sister
e il Comitato cittadino per la riapertura del Teatro del Lido

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…