SPRITZ DELLA SCIENZA del 25/05/2012: "Introduzione alla fisica delle particelle elementari. Un viaggio nell’estremamente piccolo alla scoperta dei segreti della materia." - SECONDA PARTE

Dal tempo dell’antica Grecia sino ai giorni nostri, l’uomo ha cercato di spiegare le caratteristiche della materia e le interazioni tra i corpi riconducendole alle leggi che governano il comportamento dei componenti elementari che li compongono.
Verrà ripercorso il cammino della conoscenza dal punto di vista dell’interpretazione del concetto di “elementare” dall’antichità al bosone di Higgs. Filo conduttore di questo percorso, dalla nascita della Scienza moderna, sarà il metodo galileiano, che ha come basi la sperimentazione e l’assenza di pregiudizi.

IL RELATORE: Martino Margoni è nato ad Asiago nel 1965, ha frequentato il liceo scientifico locale che, a quei tempi, era una sezione staccata del “J.da Ponte” di Bassano. Si è laureato nel 1990 con una tesi in fisica delle particelle con la collaborazione Delphi, esperimento installato all’acceleratore LEP del CERN. Ha fatto poi il dottorato di ricerca a Padova sempre all’interno della collaborazione Delphi. Successivamente ha avuto una serie di borse di studio e assegni di ricerca per lavorare prima in Delphi e poi in Babar, esperimento installato a SLAC, laboratorio di particelle dell’universita` di Stanford. Dal 2001 è ricercatore a tempo indeterminato alla facoltà di ingegneria dell’Università di Padova. Da alcuni anni fa parte della collaborazione CMS, esperimento installato all’acceleratore LHC al CERN.
Si è occupato per la maggior parte di analisi di dati sperimentali nei seguenti ambiti di ricerca:
-Delphi: misure di precisione di fisica elettrodebole e di fisica dei quarks pesanti e ricerca di particelle supersimmetriche.
-Babar: misure di precisione di fisica del flavor (vite medie, oscillazioni e violazione di CP)
-CMS: misure di produzione e mescolamento del quark b.
Insegna fisica generale nei corsi del biennio della facoltà di ingegneria.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…