Pacciardi, Nenni, Emingway.......
La battaglia di Guadalajara (8 - 23 marzo 1937) fu una delle più importanti battaglie della guerra civile spagnola. Fu combattuta tra le forze della seconda repubblica spagnola e numerose unità delle Brigate internazionali da una parte, e i nazionalisti di Francisco Franco affiancati dalle unità del Corpo truppe volontarie italiane (CTVI) dall'altra. La battaglia si concluse con il successo dei repubblicani, che impedì l'ingresso dei franchisti a Madrid. La battaglia di Guadalajara, militarmente non decisiva, ebbe grande risonanza internazionale; dopo quindici anni di continue vittorie il fascismo aveva infatti subito una prima chiara sconfitta ad opera di forze popolari in cui erano parte volontari antifascisti italiani. L'evento assunse importanza politica e inferse un duro colpo al prestigio del fascismo e di Mussolini personalmente. Protagonisti della battaglia contro i fascisti furono i volontari delle Brigate Internazionali, unitamente agli uomini delle unità repubblicane di Lister; in particolare la 12ª Brigata - Battaglione Garibaldi formato dai volontari antifascisti italiani al comando di Randolfo Pacciardi.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…