(Italian version below)

A workshop focusing on using Unity3D with the addition of an overview of the interaction between software and recognition of the presence of bodies on stage.
Unity 3D is a tool commonly used to create video games, here will be put at the service of the theatre for the creation of virtual sets and backgrounds that can interact with the presence - physical and real - of the actors.
Introduction to the capturing techniques with the aid of various tools / open source software existing and in-depth use of Unity3D and its main features (lights, objects, textures, timeline, programming, etc).
Testing of different input devices for the analysis of the movement of the actor on stage, including cameras, infrared and standard ones and the kinect.
The aim of the workshop is to bring actors and computer experts together understanding how can they use and experiment with new possibilities that arise from the interaction between technology and human expression, in order to create a high level shared experience among actor-machine-viewer.

You can download all the info about the workshop, software and tutorial for unity3D here:
github.com/RecipientCollective/kinactor_workshop.git

You can download our samples and additional open source software developed by us for capturing and image analysis here:
github.com/RecipientCollective/KinActor_project.git

Un workshop incentrato sull'utilizzo di Unity3d con l'aggiunta di una panoramica sull'interazione tra software e riconoscimento della presenza dei corpi in scena/palco. Unity 3D è un tool usualmente utilizzato per creare videogiochi; qui verrà messo al servizio della scena teatrale, per la creazione di scenografie virtuali che possano interagire con la presenza - reale!- degli attori. Introduzione alle tecniche di capturing con i vari tool/software opensource esistenti e approfondimento dell'utilizzo di Unity3d e le sue funzionalità principali (luci, oggetti, texture, timeline, programmazione, etc). Sperimentazione dei diversi strumenti di input per l'analisi del movimento dell'attore sul palco, tra cui camere, a infrarossi e non, e la kinect.
Scopo del workshop è quello di avvicinare attori ed informatici alla comprensione, utilizzo e sperimentazione delle nuove possibilità che nascono dall'interazione tra tecnologie ed espressione umana, al fine di creare un alto livello di compartecipazione uomo-macchina-spettatore.

Workshop realizzato per: Michele Cremaschi, Residenza Teatrale InItinere.

Di seguito i link dove scaricare tutto il materiale relativo al workshop, software documentazione e tutorial di unity3D
github.com/RecipientCollective/kinactor_workshop.git

Qui troverete tutte le altre sperimentazioni e software realizzati da noi relative a capturing e analisi dell'immagine
github.com/RecipientCollective/KinActor_project.git

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…