Human Installation 0: Crisalide

(data creazione opera: settembre 2009)

"Dormi o sei morta?"
Mamma conchiglia,
figlia poltiglia.
"sono viva, non senti il mio respiro?"
"Credevo fosse il vento." (Kyrahm)

L'isolamento volontario è l'illusione di sentirsi al sicuro. Rinchiusa in un bozzolo per 27 ore con collegamento web 24 ore su 24. L'artista Kyrahm è vegliata giorno e notte dalla propria madre che provvederà ai suoi bisogni primari. Un gesto per risanare l'incomunicabilità tra genitore e figlio. Una webcam è posizionata allinterno della crisalide, collegata al sito humaninstallations.com/channel.htm attivo 24 h su 24 durante l'esecuzione della performance ed il pubblico può lasciare feedback scritti nella chat attiva. Il canale web tv Human Installations di Kyrahm e Julius Kaiser e' un canale indipendente dedicato ai nuovi linguaggi di sperimentazione corporea, performance art, body art e live art . "Attraverso il livestreaming cerchiamo un'interazione tra spazio pubblico e privato, un'estensione dell'hic et nunc, l'interdisciplinarieta' dei linguaggi della comunicazione."
Durante la performance il canale è inserito in portali d'arte e culturali, diffuso attraverso i principali social network e mailing list.
Dopo 27 ore, uscita dal bozzolo, ricomincerà a nutrirsi e riprendersi per iniziare "Human Installation II: Ciclo della vita" ispirato alle fasi dell'esistenza dopo la nascita: un neonato che piange affamato, la pubertà che si copre imbarazzata, soggetti anziani che mostrano i loro vecchi corpi.

Particolarità:
La performance nel 2009 ha suscitato notevole interesse mediatico, anche Repubblica.it ha dedicato un servizio per l'occasione.
roma.repubblica.it/multimedia/home/9868900
Nel 2011 per la presentazione di Born this way, il nuovo disco, Lady Gaga dichiara di essere stata rinchiusa in un bozzolo per 72 ore con collegamento on line attraverso il social network twitter con i suoi fan.
newsfeed.time.com/2011/02/16/did-lady-gaga-really-stay-inside-the-egg-for-72-hours/
Human Installation 0: Chrysalis è stata effettuata per:
Mut-Azioni Profane Body Performance Art Festival - Teatro dell'Orologio
Rome, Italy 2009
Biennale Internazionale di Ferrara - Palazzo della Racchetta - Ferrara, Italy 2010
Generatech Festival - Valencia, Spagna 2011

Performance Art by Kyrahm - video Julius Kaiser

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…